Come perdere 10 chili in due mesi

Come spiego nel mio corso gratuito con 5 ricette per perdere peso mangiando vegetariano, il trucco sta nel fatto che i cereali integrali sono ricchissimi di fibre, perciò ti saziano molto prima che mangiando pasta o pane bianchi. E se poi mi viene subito fame perchè ho mangiato meno? Le ho risposto che non succederà, perchè i cereali integrali non creano sbalzi glicemici (cioè non causano quelle voglie improvvise ed irrefrenabili di cibi dolci).Qualche giorno fa una mia amica vegetariana mi ha raccontato uno strano episodio… Peccato che non appena tolti carne e pesce, il programma le ha risposto: “Spiacente, ma non è possibile creare una dieta con i parametri selezionati”.Garcinia Cambogia Pura è un integratore dimagrante naturale a base di estratto del frutto Garcinia Cambogia.E’ questo il periodo dell’anno in cui lo specchio spesso ci suggerisce la necessità si una dieta per rimettere il corpo in forma prima dell’estate, in molti sentono il bisogno di perdere peso e insieme di tonificare.Stava navigando alla ricerca di una dieta per smaltire qualche chilo di troppo, quando sul sito di una nota rivista femminile ha trovato un programma per creare una dieta personalizzata in base alle proprie preferenze alimentari. Cioè, senza carne né pesce, non è possibile seguire una dieta che faccia dimagrire!Se anche tu vuoi ritrovare il peso forma in modo sano e duraturo seguendo una dieta vegetariana, ti consiglio il mio corso gratuito con 5 ricette vegetariane per perdere peso, lo trovi qui.Sgonfiare un po’ vi farà perdere quei centimetri di troppo che non vi facevano sentir bene con voi stesse. è il quinto consiglio per un camminatore provetto, si tratta di un suggerimento ignorato dai più ma estremamente prezioso, il movimento degli arti superiori, infatti, favorisce la circolazione sanguigna e rende più facile il lavoro di pompa che fa il cuore.Magari vi accorgerete che non è tanto il “grasso di troppo” il vostro problema, quanto invece la ritenzione idrica. Le domande sono tante e la speranza di riuscire effettivamente a perdere peso senza bisogno di rinunciare a tutte le tentazioni, è propria di coloro che vogliono perdere qualche chiletto.Inoltre c’è da dire che diminuendo la quantità di pane, pizza, e prodotti da forno, riduci anche la quantità di lievito assunta; visto che il lievito alla lunga può portare a fenomeni di sensibilizzazione, che si manifestano in gonfiore; diminuendone l’uso elimini il gonfiore.