Dieta kcal giornaliere uomo

Per esempio nei legumi troviamo sia proteine che carboidrati e il nostro organismo e in particolare l’apparato digerente è in grado di digerire alimenti diversi in contemporanea.La teoria su cui si basa la dieta dissociata è legata all’attività metabolica dei tempi di digestione degli alimenti e soprattutto alle macromolecole che li compongono principalmente proteine e carboidrati.In particolare possiamo creare una tabella degli alimenti che li suddivida in: Esistono delle versioni della dieta dissociata per coloro che non mangiano carne e pesce, come i vegetariani, o per coloro che non mangiano nessun alimento di origine animale, i vegani. La teoria sviluppata da Hay si basa sull'idea che alcuni nutrienti ingeriti insieme rallentino il processo digestivo, per cui sviluppò un modello alimentare i cui punti salienti possono essere così sintetizzati: Oltre a benefici per l’apparato digerente questa dieta ha anche una funzione depurativa in quanto riduce le tossine e aiuta a sgonfiare pancia.Per comprendere quindi il meccanismo su cui si basa questo tipo di dieta è necessario fare una premessa su come avviene la digestione degli alimenti che mangiamo quotidianamente: Su questi meccanismi si basa la filosofia della dieta che sostiene che assumendo nello stesso pasto proteine e carboidrati si crea un ambiente molto acido per la digestione delle proteine e poco basico per la digestione dei carboidrati rallentando i tempi di assorbimento delle sostanze.Questo regime alimentare non è adatto invece per contrastare la cellulite in quanto la concentrazione di carboidrati in alcuni pasti provoca un importante innalzamento della glicemia ed è sconsigliata per i bambini in quanto può influire sul loro corretto sviluppo.Per quanto riguarda gli sportivi invece la dissociata può essere tranquillamente seguita da atleti sottoposti a sforzi energetici ma non a body builder per carenza di carboidrati.