Diete ideali uomo

Nessun alimento è proibito in assoluto, ma dipende tutto da quanto ne mangiamo, con che frequenza ed in quale momento della giornata!Facciamo attenzione quindi a quanto mangiamo, perche la porzione fa la differenza!D’altro canto gli antropologi cercano di darci una mano a risolvere la questione formulando ipotesi, basate sulle loro scoperte, riguardo al cibo di cui l’uomo si sarebbe nutrito per milioni di anni prima dell’invenzione del fuoco e della nascita dell’agricoltura, in modo da individuare il nostro regime dietetico originario, quello che Madre Natura avrebbe stabilito per la nostra specie.E siccome, prosegue Horne, il corpo umano non è cambiato, né in senso anatomico né in quello fisiologico, in tutti i milioni di anni della nostra evoluzione, si può assumere che questa dieta sarebbe ancora oggi la più adatta a noi.Ci sarebbe da chiedersi come mai l’uomo non faccia più altrettanto!Basta andare oltreoceano per vedere il problema moltiplicarsi, tanto che si vedono molti eccessi, ad esempio: – il sandwich più piccolo è alto 12 cm !Quando si è a dieta ci si ritrova spesso a parlare di porzione e ci si chiede quale sia quella giusta.E così le persone più interessate alla propria salute cercano di informarsi e di mettere in pratica quanto leggono, tentando di consumare tutti i cibi consigliati, nelle giuste quantità, non omettendo di assumere i vari supplementi, integratori, polveri, pillole, in modo da essere sicuri di non incorrere in alcuna carenza. che nessun animale, che si trovi allo stato naturale, segue!

Essi si cibano di ciò che la Natura ha predisposto per loro, allo stato crudo, non manipolato in alcun modo.Eppure, per gli animali in natura, il fatto di nutrirsi non è per niente complicato!Alan Walker (9), il quale riferisce che alcuni scienziati hanno dimostrato, attraverso l’esame dei denti fossilizzati appartenuti ad esemplari delle prime creature umane e pre-umane, che la nostra linea ancestrale si è evoluta, anatomicamente e fisiologicamente, seguendo una dieta composta principalmente di frutta.– Un american caffe è circa mezzo litro – Un succo di frutta è piu di mezzo litro – Un muffin almeno 300 grammi – Panini da 1500 Kcal con 111 g di grassi (quantitàᅠ di grammi pari alle necessitàᅠ di più di tre giorni) – Pizza da 2300 kcal, e sempre satura di grassi – Un piatto di superpatatine con salse che forniscono 2900 kcal, una quantità di energia pari alla necessità di un giovane uomo che svolge attività sportiva.Come si può sapere allora ciò che dovremmo mangiare?