Come aumentare il seno senza protesi costi

La prima visita nel nostro studio di Milano non è assolutamente vincolante ma è fondamentale per raccogliere informazioni sulla salute della paziente (precedenti interventi chirurgici, farmaci presi od allergie a farmaci) e per decidere esattamente la tecnica chirurgica più adatta in ogni caso specifico.Per avere un risultato naturale bisogna avere un seno di partenza con uno spessore di almeno un paio di centimetri.Un reggiseno sportivo verrà indicato da portare per almeno un mese dopo la mastoplastica additiva.Se il desiderio è di aumentare il seno senza che sembri rifatto, sarà indispensabile utilizzare delle protesi anatomiche cioè a goccia, mentre le protesi rotonde sono impiegate solo se si vuole un aspetto più finto (come se indossasse sempre un reggiseno push-up).In alternativa è meglio eseguire del lipofilling prima dell’intervento di mastoplastica additiva.Ogni intervento dovrà essere personalizzato è deciso per poter accontentare il desiderio della paziente compatibilmente con la sua situazione di partenza.La scelta dell’incisione e del posizionamento vengono prese dal chirurgo insieme alla paziente durante la visita preoperatoria a seconda del desiderio della donna, della situazione di partenza e del tipo di aumento desiderato.Il posizionamento totalmente sotto muscolare è ormai caduto in disuso perché produceva risultati non naturali.